L’AMANTE DEL VULCANO DI SUSAN SONTAG, 1 EDIZIONE 1995 MONDADORI, EDIZIONI NOTTETEMPO 2020

1 gennaio 2025

Una storia nella Storia: Susan  Sontag ripercorre gli anni dalla fine del 1700 all'impero di Napoleone visti attraverso gli occhi dell'ambasciatore britannico presso il regno di Napoli, persona di squisita cultura che vive seguendo le sue passioni: collezionare oggetti di grande bellezza e studiare il Vesuvio. “Tutta l’arte del vivere tollerabilmente la propria vita sta nel restare appassionati a qualcosa.”

Nei suoi viaggi e contatti fra Gran Bretagna e  Regno Borbonico appare la debolezza di quest'ultimo e l'insensataggine di un sistema feudale che si ostina a sprecare le ricchezze risucchiate a fronte di un crescente impoverimento della popolazione.

Nella vita e nel racconto  dell’ambasciatore, detto il Cavaliere, entrano altri personaggi come una giovane e bellissima avventuriera che diventa la sua seconda moglie e l’amante di lei, niente di meno che Horatio Nelson. E poi il Re Lazzarone, sua moglie rampolla degli Asburgo e molti altri personaggi (compresi il tragico trio Tosca, Scarpia ed Angelotti) a noi noti dai libri di scuola che qui prendono un corpo più che apprezzabile.


Godibile sia per questo che per la scrittura che riflette il sottile pensiero filosofico e il raffinato humor del protagonista, richiede al lettore una certa dedizione e una passione per la storia, da addolcire con i profumi della cucina napoletana, sfondo saporito.

 

©2020 di Il sapore di un libro. Creato con Wix.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now