L'ANGOLO GIALLO DEL VENERDI'-FRESCO DI STAMPA


IL FRANCESE di Massimo Carlotto, 2022 Mondadori

Toni Zanchetta, conosciuto da tutti come il Francese, ha molti altri soprannomi: pappone a sonagli, protettore, magnaccia … ma a lui piace chiamarsi macrò, alla francese. Molto più fine, meno diretto, così lui si ritiene: un “datore di lavoro” che tratta le sue mademoiselle in maniera da farle sentire quasi socie di un’impresa, riservando per sé solo il 50% dei loro guadagni.

La maison da lui costruita dopo anni di duro lavoro rischia di essere spazzata via da una serie di tragici eventi: la scomparsa di Claire, una sua ragazza, la concorrenza degli Slavi, le indagini della polizia condotte da una donna, il Commissario Franca Ardizzone, che lo odia visceralmente, in quanto colpevole di aver costruito la sua fortuna ai danni di giovani donne inconsapevoli.

Il mondo del Francese, abitato da ragazze i cui veri nomi sono stati sostituiti dai più eleganti Chantal, Valérie, Claire, Margaux ...sembra così destinato a finire.

Una girandola di colpi di scena, di scoperte, di incontri, scontri, ritorni di fiamma, uccisioni e imboscate … sparigliano le carte, facendo intuire, pagina dopo pagine, finali diversi, puntualmente smontati.

Anche in questo noir, Carlotto si mostra abile nel muovere i suoi personaggi e capace di trovare ardite soluzioni, non prive di arguzia e ironia.

Ci piace abbinare questo romanzo ai sapori della colazione prediletta dal Francese: un croissant alla crema e un succo di pera a temperatura ambiente.


Un ringraziamento alla casa editrice che ci ha gentilmente inviato copia stampa.

11 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti