UNA BANDA DI IDIOTI

DI JOHN KENNEDY TOOLE, MARCOS Y MARCOS

Avvolto da un profumo di leggera follia, il personaggio principale Ignatius si presenta abbigliato con un cappello da caccia, una camicia in flanella, pantaloni larghi e soprattutto sciarpa (gialla) e così viene raffigurato nella statua che gli ha dedicato la città di New Orleans, dove il libro è ambientato. Muovendosi nella vita come una specie di Don Chisciotte, o forse come potrebbe fare un personaggio di John Belushi, Ignatius inciampa in avventure di ogni tipo in cui la comicità viene da uno sguardo geniale sulla normalità.
Se non fosse che l’ autore si è suicidato per la disperazione di vedere sempre rifiutato il suo manoscritto, che solo la madre è riuscita testardamente a far pubblicare dieci anni dopo, sarebbe il più grandioso esempio di autoironia made in USA.

 

©2020 di Il sapore di un libro. Creato con Wix.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now